Perchè segliere il centro medico privato per visite specialistiche o esami?

Lunghe attese e prezzi sempre meno competitivi del servizio sanitario nazionale è la risposta fornita da uno studio del CENSIS.
Esigenze assolte con rapidità dal Centro Medico Piumazzo in grado di offrire in un’unica struttura un’ampia gamma di specialità mediche.

centro_medico_visite_specialistiche_modena_bologna_02
  • ANGIOLOGIA E CHIRURGIA VASCOLARE

    Si occupa delle malattie delle arterie come aterosclerosi, trombosi, aneurismi ed embolie arteriose, delle malattie venose, come insufficienza venosa superficiale e profonda, varici, teleangectasie (capillari), trombosi venose profonde e superficiali, trombo embolie venose, ulcere flebo statiche.Studia le patologie dei vasi linfatici.

    La Chirurgia vascolare si integra alla angiologia,con diverse tecniche per indagare e trattare al meglio ogni singolo caso.

  • CARDIOLOGIA

    Si occupa dello studio, diagnosi e cura (farmacologica e/o chirurgica) delle malattie cardiovascolari acquisite o congenite, con l’utilizzo, a livello ambulatoriale di strumenti diagnostici non invasivi quali l’ecocardio.

  • CHIRURGIA GENERALE

    Valutazione clinica della patologia, piccoli interventi ambulatoriali, biopsie, medicazioni.

  • DERMATOLOGIA, ALLERGOLOGIA VENEREOLOGIA

    La dermatologia si occupa della pelle e dei tessuti connessi (peli e capelli, unghie, ghiandole sudorifere.

    La venereologia:si occupa della prevenzione, diagnosi e trattamento delle malattie a trasmissione sessuale.e delle malattie dermatologiche non infettive del distretto anogenitale (es. eczema, psoriasi, vitiligine, etc).

    L’allergologia si occupa della prevenzione, diagnosi e trattamento delle allergie, patologie immunitarie caratterizzate da ipersensibilità verso particolari sostanze, e delle malattie ad esse correlate.

  • DIABETOLOGIA

    Il diabete spesso non presenta sintomi nella prima fase e per questo un controllo medico e le analisi cliniche sono il miglior modo per prevenirne le complicanze, che riguardano tutto l’organismo (occhi, reni, cuore, cute, cervello e sistema nervoso).

    Successivamente, la visita diabetologica consente di monitorare nel tempo le condizioni cliniche del diabetico, modificarne eventualmente la terapia ed effettuare prevenzione sul rischio cardiovascolare.

    La visita diabetologica è indispensabile per la diagnosi della malattia, e per aiutare il paziente nella prevenzione dello sviluppo delle complicanze e, se già in atto, nella gestione delle stesse.

  • DIETOLOGIA

    Elabora un programma dietetico personalizzato che mira a stabilire il più opportuno apporto calorico quotidiano, a fornire un’equilibrata proporzione dei diversi elementi semplici (proteine, glucidi, lipidi), a garantire il fabbisogno giornaliero di fibre, vitamine e minerali, e ad assicurare, quindi, lo stato di buona salute e il benessere fisico della persona.

  • ECOGRAFIA CLINICA

    E’ lo studio degli organi interni dei muscoli e dei tendini attraverso l’utilizzo di sonde di superficie o interne. Utilizza il principio dell’emissione di eco e della trasmissione delle onde ultrasonore.

  • ENDOCRINOLOGIA

    E’ una branca della medicina interna che studia le patologie delle ghiandole a secrezione interna, ossia quelle il cui prodotto viene direttamente immesso nel sangue. Tali prodotti prendono il nome di ormoni. Tiroide, ipotalamo, ghiandole surrenali, ecc.

  • FISIATRIA

    Tratta le patologie dell’apparato muscolo – scheletrico e del Sistema nervoso che comportano deviazioni anatomiche o funzionali con conseguenti deficit e/o perdita di autonomia della persona (es. rachialgie, scoliosi, postumi ed esiti di traumi e fratture, ictus cerebrali, morbo di Parkinson, ecc)

  • FISIOTERAPIA

    Si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o acquisite in ambito muscolo scheletrico, neurologico e viscerale attraverso molteplici interventi terapeutici, quali: terapia fisica, terapia manuale/manipolativa, massoterapia, terapia posturale, chinesiterapia e altre. Il fisioterapista esercita le proprie competenze con titolarità e autonomia professionale, in ambito libero professionale oppure in contesto di équipe multidisciplinare insieme a laureati in medicina e chirurgia e/o ad altre professioni sanitarie.

  • GASTROENTEROLOGIA

    Studia le patologie di tutti gli organi del tratto gastro intestinale

  • GERIATRIA

    Si occupa delle malattie che si sviluppano nelle persone anziane e le conseguenze, con l’obiettivo di ritardare il declino funzionale e mentale, cercando di mantenere per quanto possibile l’autosufficienza.

  • GINECOLOGIA

    Si occupa della donna in tutte le fasce d’età, dalla pubertà, nel periodo fertile, in menopausa e nella post menopausa. La ginecologia si occupa anche delle problematiche legate alla sfera riproduttiva ed alle tecniche di fecondazione assistita.

  • LOGOPEDIA

    Si occupa della prevenzione e della cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione, della deglutizione e dei disturbi cognitivi connessi (relativi, ad esempio, alla memoria e all’apprendimento).Si occupa, inoltre, dello studio delle funzioni corticali superiori e del loro fondamento neurobiologico connessi al linguaggio, alla memoria e all’apprendimento.

  • MEDICINA DELLO SPORT

    Si occupa della valutazione fisica degli atleti ed aspiranti tali finalizzata al rilascio della certificazione di idoneità sportiva agonistica e non agonistica, con cadenza annuale. Gli esami strumentali previsti sono atti a scoprire eventuali patologie che potrebbero aumentare il rischio di morte improvvisa o provocare danni fisici importanti nell’atleta agonista e non.

  • MEDICINA ESTETICA

    Si occupa della prevenzione dell’invecchiamento generale e di quello cutaneo, della correzione degli inestetismi del viso e del corpo,i quali possono essere congeniti o acquisiti nel corso degli anni, ad esempio a causa dell’invecchiamento o dello stile di vita.

  • NEUROCHIRURGIA

    La disciplina che con terapia di tipo chirurgico opera sulle patologie del sistema nervoso centrale, prevalentemente cervello, midollo spinale e nervi.

  • NEUROLOGIA

    Studia le patologie del sistema nervoso centrale (cervello, cervelletto, tronco encefalico e midollo spinale); del sistema periferico somatico (radici e gangli spinali, plessi e tronchi nervosi) e del sistema nervoso periferico autonomo (gangli simpatici e parasimpatici, plessi extraviscerali e intraviscerali).

  • OFTALMOLOGIA - OCULISTICA

    Si occupa di prevenzione, diagnosi, terapia e chirurgia per le malattie dell’occhio, della correzione dei vizi refrattivi e delle patologie oculari. Si tratta di una delle discipline mediche e chirurgiche più antiche.

  • OMEOPATIA

    Visite di medicina omeopatica unicista.

  • ORTOPEDIA - TRAUMATOLOGIA

    Si occupa della diagnosi e il trattamento sia chirurgico che non chirurgico dei problemi dell’apparato locomotore, che comprende: ossa, articolazioni, legamenti, tendini, muscoli, nervi. Oltre a questi, specialmente nei traumi, si è recentemente aggiunto il trattamento dei tessuti molli, per cui è stato coniato il termine di chirurgo ortoplastico. Ciò deriva dall’evidenza scientifica di un migliore risultato per i pazienti a seguito di un intervento ricostruttivo precoce.

  • OSTETRICIA

    E’ una specializzazione della medicina che si occupa dell’assistenza alla donna durante la gravidanza, il parto ed il puerperio.e tratta le problematiche correlate all’apparato femminile.

  • OTORINOLARINGOIATRIA

    Si occupa del trattamento medico e chirurgico delle patologie di orecchio, naso, faringe, laringe, cavo orale e delle altre strutture correlate della testa e del collo, tra cui anche il trattamento chirurgico di tiroide, paratiroidi, tonsille e parotide, la più grande ghiandola salivare Tratta anche la patologia del nervo facciale,

  • PEDIATRIA

    Si occupa dello sviluppo psicofisico dei bambini, della diagnosi e terapia delle malattie infantili.La neonatologia è la parte della pediatria che si occupa dei neonati entro il primo mese di vita. La cooperazione tra pediatria e ostetricia permette di prevenire le malformazioni del feto e di curare le malattie dalla nascita.

  • PNEUMOLOGIA

    Si occupa delle vie respiratorie e dei polmoni i quali possono essere bersaglio di malattie provocate da batteri, virus e sostanze tossiche.

  • PROCTOLOGIA

    La Proctologia è una branca della medicina e della chirurgia in particolare che si occupa espressamente delle malattie del colon-retto e dell’ ano.

  • PSICHIATRIA

    Si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione dei disturbi mentali prendendo in considerazione diversi ambiti: medico-farmacologici, neurologici, psicologici, sociologici.

  • PSICOLOGIA

    E’ la disciplina che studia i processi psichici, mentali e cognitivi nelle loro componenti consce e inconsce, il comportamento umano individuale e di gruppo, e i rapporti tra il soggetto e l’ambiente.

  • REUMATOLOGIA

    Si occupa delle condizioni patologiche che interessano l’apparato muscolo-scheletrico ed i tessuti connettivi dell’organismo.Le malattie reumatiche possono interessare ossa, articolazioni e muscoli, ma anche gli organi interni (ad esempio cuore, cervello, polmoni etc.), i vasi ed i nervi.

  • UROLOGIA E ANDROLOGIA

    E’ una branca specialistica medica e chirurgica che si occupa delle patologie a carico dell’apparato genito-urinario, cioè reni, ureteri,vescica, prostata ed organi genitali maschili esterni, e delle problematiche dell’apparato riproduttore.