• 10 MAR 18
    • 0

    Alluce valgo e dita a martello

    Problemi di alluce valgo? Dita a martello?
    Con la nuova tecnica di CHIRURGIA MINI INVASIVA PERCUTANEA, si possono risolvere in maniera rivoluzionaria le più comuni patologie dell’avampiede.

    1. Rapida ed indolore effettuata in anestesia locale
    2. Nessun utilizzo di viti o chiodi (mezzi di sintesi)
    3. Dimissioni in giornata
    4. Recupero immediato

    Tali condizioni rendono praticamente nulla l’invasività dell’intervento riscuotendo largo consenso da parte dei pazienti.

    La chirurgia percutanea permette di conservare l’integrità delle parti molli e non utilizzando mezzi di sintesi (la correzione viene mantenuta con un semplice bendaggio ) è possibile camminare già dal giorno stesso dell’intervento.
    Il piede riesce a ritrovare velocemente e spontaneamente il suo assetto più naturale.
    Il Dott. Richeldi è specialista in Ortopedia e Traumatologia ed in Chirurgia Plastica Ricostruttiva Estetica.
    Già titolare di modulo dipartimentale ad alta specializzazione in chirurgia ortoplastica e trattamento delle ferite difficile e del piede diabetico presso nuovo Ospedale Civile Sant’Agostino Estense di Modena
    Esegue gli interventi presso le principali cliniche private/convenzionate con il sistema sanitario nazionale.

    alluce_valgo_01

    Leave a reply →